Miriam Carter e la tomba della maledizione, Federica Grilli

Ho iniziato il 2008 buttandomi sulla lettura di libri per ragazzi, non so bene per quale motivo, ma mi sta piacendo molto.
Uno in particolare mi ha dato molte soddisfazioni, e lo consiglio anche agli adulti: *Miriam Carter e la tomba della maledizione*, di Federica Grilli, ed. SassoScritto. Il libro è un giallo (anche per questo mi è piaciuto molto, decisamente il mio genere preferito!), ed è ambientato in Egitto.
Protagonista Miriam, una vivace e intraprendente ragazzina, figlia di un famoso archeologo, chiamato a lavorare nell’oasi del Fayyum sul luogo del ritrovamento di un’antica tomba della XII dinastia.
Ma la spedizione è un po’ losca, e presto iniziano i misteri e i problemi. Per fortuna c’è Miriam a indagare…
Come si suol dire, un libro per grandi e piccini, ricco di suspance ma anche con tante cose da dirci per imparare un po’ di più sulla storia egiziana.

*giuliaduepuntozero

Annunci

Un pensiero riguardo “Miriam Carter e la tomba della maledizione, Federica Grilli”

  1. Sì, devo confessare che l’ho letto per curiosità, perchè l’ha scritto una mia conterranea, ma mi ha convinto, tanto che l’ho consigliato come libro di lettura alla mia classe.
    Mi è piaciuto perchè non è scontato come i soliti gialli per ragazzi ambientati in Egitto: ci sono le piramidi, è vero, ma l’ambientazione è insolita, e anche i particolari della storia sono curiosi…
    Per il resto, gli ingredienti del mistery ci sono tutti e il finale, anche se un po’ tirato, regge più che bene.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...