50 scrittori gialli da leggere prima di morire

ce l’ho fatta!

Ecco la traduzione in italiano della lista del Telegraph che ci aveva segnalato giuliaduepuntozero, che ringrazio. Ho pensato di condividere il lavoro intanto con voi. Poi l’ho proposto alle biblioteche per fare una vetrina estiva. Ci sono già alcuni titoli che mi stuzzicano e che mi erano completamente sconosciuti.

50 GIALLI DA LEGGERE PRIMA DI MORIRE SECONDO IL TELEGRAPH

ecco le traduzioni italiane

dove c’è il titolo tradotto l’ho segnalato con la traduzione più recente. In caso di più edizione, ho scelto quella secondo me migliore. Dove il titolo specifico scelto dal Telegraph non è tradotto o introvabile, ho messo altri titoli, magari con lo stesso protagonista.

Buona lettura!

GK Chesterton 1874-1936

Le avventure di padre Brown, Mursia. Ora anche Morganti

Arthur Conan Doyle 1859-1930

Il cane dei Baskerville, Rizzoli

Edgar Allan Poe 1809-1849

I delitti della Rue Morgue, Giunti, 2007

Ed McBain 1926-2005

Due colpi in uno, Mondadori, 1977

Kyril Bonfiglioli 1929-1985

Dopo di te con la pistola, Neri Pozza, 2004

James Ellroy 1948

Dalia nera, Mondadori, 2006

Janwillem van der Wetering 1931

Morte inspiegabile di un cittadino di Amsterdam, TEA, 2003

Carl Hiaasen 1953

L’esca mortale, Mondadori, 1998

Dashiell Hammett 1894-1961

Il falco maltese, Guanda, 2005

Dan Kavanagh 1946

Titolo non tradotto. In Italia sono tradotti i romanzi a firma Julian Barnes

Margery Allingham 1904-66

Morte di un fantasma e Un’ombra nella nebbia, Mondadori, 1989

Charles Dickens 1812-1870

Casa desolata, Einaudi, 2006

Georges Simenon 1903-1989

Il cane giallo, Adelphi, 1995

Agatha Christie 1890-1976

Il pericolo senza nome, Mondadori, 2003

Wilkie Collins 1824-1889

La pietra di luna, Fazi, 2000

Jonathan Latimer 1906-83

La vigna di Salomone/La quinta tomba, Interno Giallo, 1991

La quinta tomba, Garzanti, 1954

Ruth Rendell 1930

La verità nascosta, Fanucci, 2006

Ngaio Marsh c. 1895-1982

Read: Vintage Murder (1937)

Il titolo non è tradotto.

Consoliamoci con Morte al pub, Polillo, 2004

Benjamin Black 1945

John Banville, Dove è sempre notte, Guanda, 2007

John Dickson Carr 1906-77

Le tre bare, Mondadori, 1988

Michael Innes 1906-94

The Weight of the Evidence (1943)

Titolo non tradotto

Raymond Chandler 1888-1959

Addio, mia amata, Feltrinelli, 2000

Friedrich Dürrenmatt 1921-90

La promessa, Einaudi, 2006

Michael Gilbert 1912-2006

Even Murderers Take Holidays and other Mysteries (2007)

Titolo non tradotto

Consoliamoci con C’è un cadavere dall’avvocato, Polillo, 2008

Donald Westlake 1933

What’s So Funny? (2007)

Non ancora tradotto

Consoliamoci con gli altri gialli umoristici con protagonisti l’ineffabile Dortmunder e la sua gang:

The hot rock, Pendragon, 2004

Come sbancare il lunario, Pendragon, 2004

Come ti rapisco il pupo, Pendragon, 2004

Peggio di così…, Marco Tropea, 1998

Nessuno è perfetto, Pendragon, 2005

Recentemente poi è uscito The ax. Cacciatore di teste, Alacran

Colin Bateman 1962

Wild About Harry (2001)

Titolo non tradotto

Consoliamoci con:

Ciclo violento, Baldini Castoldi Dalai, 1998

Frances Fyfield 1948

The Art of Drowning (2006)

Titolo non tradotto

Consoliamoci con:

Un caso di coscienza, Meridiano zero, 2000

La prova del fuoco, Meridiano zero, 2002

Reginald Hill 1936

Good Morning Midnight (2004)

Titolo non ancora tradotto

Consoliamoci con altri romanzi con la celebre coppia di investigatori Dalziel e Pascoe:

Passione dominante, Passigli, 2005

Ossa e silenzio, Passigli, 2007

Andrea Camilleri 1925

La pazienza del ragno, Sellerio, 2004

Henning Mankell 1948

La falsa pista, Marsilio, 2004

Patricia Highsmith 1921-1995

Il talento di Mr. Ripley, Bompiani, 2001

James Lee Burke 1936

Black Cherry Blues, Mondadori, 1993 introvabile

Altri romanzi della saga del detective Robicheaux, una delle più fascinose serie poliziesche americane:

Pioggia al neon, Meridiano zero, 2007 questo è il primo

Prima che l’uragano arrivi, Meridiano zero, 2008

Ti ricordi di Ida Durbin?, Meridiano zero, 2006

La ballata di Jolie Blon, Meridiano zero, 2005

Ultima corsa per Elysian Fields, Meridiano zero, 2005

Jim Thompson 1906-1977

In fuga, Fanucci, 2005

Walter Mosley 1952

Il diavolo in azzurro, Sonzogno, 1991

Altri titolo più facilmente trovabili:

Senza paura Jones, Marco Tropea, 2005

Il dono del diavolo, Fanucci, 2005

Futureland, Fanucci, 2006

Volevo uccidere Johnny Fry, Einaudi, 2007

Denise Mina 1966

La donna di Glasgow, Guanda, 2000 (TEA, 2002)

Completano la trilogia dell’investigatrice improvvisata Maureen o’Donnell, ventiquattrenne scozzese di Glasgow:

Nubi di pioggia, Guanda 2002

La fine del gioco, Guanda, 2004

Steig Larsson 1954-2004

Uomini che odiano le donne, Marsilio, 2008

Ronald Knox 1888-1957

The Viaduct Murder (1925)

Titolo non tradotto

Consoliamoci con Ombre sul ponte, Polillo, 2006

EC Bentley

La vedova del miliardario, Mondadori, 1976

Lawrence Block 1938

All the Flowers Are Dying (2005)

Titolo non tradotto

Consoliamoci con:

Otto milioni di modi per morire, Fanucci, 2006

Le colpe dei padri, Fanucci, 2006

E’ tempo di uccidere, Fanucci, 2006

Edmund Crispin 1921-1978

Il diavolo nella cattedrale, gialli Mondadori, 2004

E inoltre: Morte sul set; Omicidio sotto la luna; Il negozio fantasma; la mosca dorata, tutti nei classici del giallo Mondadori.

William McIlvanney 1936

Laidlaw. Indagine a Glasgow, Tranchida, 2000 e 2005

Proseguono la trilogia di Laidlaw:

Le carte di Tony Veitch, Tranchida, 2005

Oscure lealtà, Tranchida, 2006

George V Higgins 1939-1999

The Rat on Fire (1981)

Titolo non tradotto

Consoliamoci con Gli amici di Eddie Coyle, Einaudi, 2005

Dorothy L Sayers 1893-1957

Five Red Herrings (1931)

Titolo non tradotto

Consoliamoci con:

Il segreto delle campane, Polillo, 2004

Lord Wimsey e il mistero del Bellona club, Donzelli, 2006

Anthony Boucher 1911-68

The Case of the Baker Street Irregulars (1940)

Titolo non tradotto

Consoliamoci con:

Il caso del sette del calvario, Polillo, 2004

Mickey Spillane 1918-2006

Ti ucciderò, Mondadori, 1987

Buona notizia: la casa editrice Elliot lo rilancerà tra breve in Italia. I primi titoli usciranno a maggio.

James Grady 1949

I sei giorni del Condor, Net, 2002

George Pelecanos 1957

The Big Blowdown (1996)

Titolo non tradotto

Consoliamoci con:

Vendetta, Piemme, 2002

Strade di sangue, Piemme, 2004

Il circo delle anime, Piemme, 2005

Fuoco nero, Piemme, 2006

Il giardiniere notturno, Piemme, 2007

Robert Crais 1954

L’angelo custode, Mondadori, 2008

John Lawton 1949

Il grande buio, Polillo, 1998

E ancora:

L’ombra scura, Polillo, 2003

L’alleato, Polillo, 2007

Elmore Leonard

Il massimo della pena, Interno Giallo, 1993

Advertisements

37 pensieri riguardo “50 scrittori gialli da leggere prima di morire”

  1. mi sembra strano che nessuno abbia considerato ellis peters e elizabeth george. e l’assassino cieco di margareth atwood. una chicca!

    Mi piace

  2. il libro della atwood è tra i migliori che ho letto però non l’ho mai pensato come un giallo. hai ragione

    Mi piace

  3. mi meraviglia che non ci sia nulla di john Douglas (ad es. Perche si uccide). vero che lui è l’inventore del mestiere di profiler e che è sempre stato nell’FBI, ma i suoi libri (tra cui CCM: Crime Clssification Manual. utilizzato dalla piu grandi scuole e unità come testo di riferimento per l’analisi criminale) sono appassionanti quanto un romanzo giallo…anzi forse un pochino di piu ancora…perche sono storie realnmente accadute. fateci un pensierino!!!!!

    Mi piace

  4. ciao,
    maria pia, per quanto sia una lettrice di Peters e di George, non penso che i loro libri possano essere inseriti tra i migliori cinquanta, mentre avrei citato P.D.James, però è una mia opinione,
    anch’io come lettoreambulante amo la Atwood, ma non ho mai pensato di considerare L’assassino cieco un giallo,
    buona lettura a tutti/e

    Mi piace

  5. Per chi vuole staccarsi dalle classifiche tradizionali che sono sempre soggettive, segnalo anche la serie di Leo Kramer investigatore. Costui non è alcolizzato, non odia le donne, non soffre di crisi d’ansia, ma sa usare la materia grigia a meraviglia. Inoltre non indaga nel raggio dei rituali venti Km. e non disdegna di compiere trasferte anche in Paesi lontani. Per trovarlo basta andare sul sito dell’autore:
    http://www.federicogmartini.it Amazon.com

    Mi piace

  6. Ciao Elisabetta,
    semplicemente questa classifica del Telegraph risale al 2008, e il primo libro di Camilla Lackberg è stato pubblicato in Italia nel 2010.
    Io ho letto solo il primo, gli altri ti sono piaciuti? Me li consigli?
    ciao
    *giuliaduepuntozero

    Mi piace

  7. Ciao , volevo segnalare un libro appena uscito dal titolo 50 miles di Alessio Puliani è un thriller di fantascienza.Una storia d’amore da lasciare senza fiato gli amanti delle passioni .
    E’ un nuovo modo di scrivere a me è piaciuto molto è veloce semplice e ti porta dentro la storia senza farti mai staccare dal libro.lo consiglio .
    ciao

    Giacomo

    Mi piace

  8. Buongiorno Giacomo, bene sono felice di aver trovato un altro fan di Alessio Puliani e ti affianco nello sponsorizzarlo perche’ lo merita.Ho mandato una mail al sito www50miles.it ed ho chiesto se potevo fare una domanda all’autore e sono contentissima perche’ mi ha risposto dicendomi che sta scrvendo il seguito di 50 miles e ne stanno per uscire altri due di libri.Sai che ho saputo che la casa editrice ha una richiesta di oltre 100.000 copie. Se lo merita perche’ secondo me entrera’ nella storia questo autore .Un caro saluto a te Giacomo . Ilaria

    Mi piace

  9. Da Domenico :Ho notato che si sta parlando molto di 50 miles e devo dire che sono contento perchè non essendo pubblicizzato in tv come fa Faletti quando esce con un nuovo libro ed avere invece come Alessio Puliani un buon successo con il passaparola questo mi rincuora perche’ si valorizza un libro in base a quello che trasmette e non per l’impatto mediatico che hanno quelli piu’ famosi. 9+ bravo Alessio continua a scrivere cosi ma non farti catturare dai media se no ci diventi come Faletti Volo e company…etc.. Buona notte …

    Mi piace

  10. giusy81….. Oggi ho scoperto questo sito e mi piace……!!!
    sono stata per giorni a sentire mio cugino che mi diceva leggi fifty miles e sono stata 5 giorni a cercare fifty miles su internet e non trovavo niente poi mi ha spiegato che dovevo mettere 50 miles e lo avrei trovato…. tutto questo per fare contento il mio cuginetto ma dopo aver atteso qualche giorno prima di ricevere il libro mi sono dedicata a leggerlo .non sono una che legge tanto ma dopo che ho letto 50 miles mi sono innamorata di jason il personaggio .;)))
    mio cugino ancora mi prende in giro . a me è piaciuto molto è belliiiiiiiiiiiiisssssssssimo!!!!!!!!

    Mi piace

  11. 50 miles è meraviglioso cara Veronica non è solo bello è strutturalmente fatto per tutti e non solo per chi ha studiato lettere etc ma alla portata di tutti e questo è una cosa che apprezzo dell’autore perchè cercare paroloni per fare effetto sul lettore è facile ma il difficile è riuscire ad incollare il lettore al libro e Alessio Puliani con questo libro ci è riuscito molto bene.
    Ciao Veronica buona lettura

    Mi piace

  12. Nella lista dei 50 mi pare strano non comprendere Sjowall & Wahloo e il loro commissario Martin Beck, o il Sergente Studer dello svizzero Glauser.
    Fra i giallisti italiani, a quelli già segnalati qui da voi aggiungerei il maresciallo Santovito della coppia Francesco Guccini & Loriano Machiavelli, un carabiniere irpino perfettamente a suo agio tra le colline emiliane dove è stato trasferito per punizione dal regime (diversi libri pubblicati da Mondadori), e il commissario Ricciardi, del napoletano Maurizio De Giovanni (quattro libri per Fandango e l’ultimo, recente, per Einaudi).
    Combinazione: 2 investigatori irpini entrambi antifascisti all’epoca di “quando c’era lui”. Eppure due personaggi distantissimi, che svolgono i loro casi in contesti e ambientazioni diversissimi: tra i paesini dell’appennino il primo, nella Napoli anni ’30 l’altro. Atmosfere rese dense e ben palpabili in entrambi i casi.

    Mi piace

  13. Come tutte le liste, c’è chi la trova completa, chi monca, chi cambierebbe dei nomi, … e così via.
    Per non sottrarmi, noto anch’io la mancanza di Glauser, di Sjowall e Wahloo, di Landsdale, di Martin Cruz Smith e, soprattutto (incredibile) di Cornell Woolrich che, a mio modestissimo parere, metterei in un olimpo anche molto più ristretto.
    … di lingua francese non si può tralasciare Leo Malet, di lingua spagnola Paco Taibo II, Padura Fuentes e Vasquez Montalban, e, per finire, il greco Markaris

    Mi piace

  14. Non voglio assolutamente dire a tutti i costi la mia ma…..scusate non vi sembra che manchi la grande, grandissima Fred Vargas?
    Non conosco un lettore che dopo aver letto uno dei gialli della Vargas non li abbia poi letti tutti. L’unico che a mio avviso non vale un granchè è quello ambientato a Roma di cui non ricordo il titolo. Chi non la conosce provi a leggere la trilogia con i tre evangelisti: intelligente, colta, originale e chi più ne ha più ne metta.

    Mi piace

  15. Le classifiche e le liste, di questo tipo, lasciano ovviamente il tempo che trovano.
    In questa, manca tutto il mondo non di lingua inglese, tranne poche “sviste”, come il siciliano Camilleri, Simenon e Larsson. A parte che tra i mistery writers si son scordati di Bunker ed Ellroy (per non dir di altri), come omettere Vargas e Mallet, Markaris ed il grande Vasquez Montalban. E poi ancora Taibo II e Fuentes e …..

    Mi piace

  16. FRANCOIS TORRENT—-
    ANTICA OSTERIA IL MONTE ROSSO:
    5 Dicembre 2013 dalle ore 20,00 , Antica Osteria Il Monte Rosso: Cena in compagnia dell’autore.
    Cena intrigante che segue la logica di un libro intrigante. “Francois Torrent” NIghtshade – Programma Firebird Segretissimo Mondadori
    Piatti creati seguendo la trama del nuovo libro di Francois Torrent (Andrea Carlo Cappi vi dice qualche cosa?) famosa firma del giallo e del noir più venduti nel nostro paese.
    IL MENU’
    Antipasto Mirza Gasemi
    Stufato di Melanzane e Pomodorialla Menta,
    aglio con Uova Strapazzate e Pane alla Piastra

    Primi piatto “Spagna”
    Riso alla Madrilena”
    con stufato di Manzo e Peperoni, leggermente piccante

    Secondo piatto”Spagna”
    Stufato d’Agnello ben condito, Fagioli di Spagna in umido

    Dolce
    Torta zenzerina, Cioccolato e Zenzero

    Acqua, vini in abbinamento, Caffè
    ECCEZIONALMENTE € 30,00
    e se vorretelo scrittore sarà disponibile per dediche ed autografi ( Evento ideato e curato da Fabio Vigano’ e Cinzia F.)

    Antica Osteria Il Monte Rosso
    via Troubetzkoy 128
    28925 Verbania
    Tel.0323 506056

    Mi piace

  17. Mi sembra una lista molto anglofila… Mancano nomi come Nesser, Indridason, Marklund, Markaris, Lackberg, Vargas… E le scelte di autori particolarmente prolifici come Simenon e la Christie sembrano quasi fatte a caso. Allora era forse meglio segnalare gli autori anziché le opere…

    Mi piace

  18. @Tutti
    Chiedo il vostro aiuto perché non riesco a capire perché non sia possibile vedere i commenti. Voi riuscite a visualizzarli nell’articolo “I libri più belli del 2015”? Io li ricevo come messaggi di posta elettronica, ma non li visualizzo, leggo solo il nome dell’autore nella colonnina degli ultimi commenti, in alto a sinistra.

    Voi non avete problemi di visualizzazione?

    Grazie della risposta,

    Mariangela

    Mi piace

  19. comunque se bisogna correre a leggere prima di morire, bè forse c’è pure di meglio. Titolo del post molto infausto, pare a me

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...