Con l’augurio che il 2009 sia l’anno in cui scoprire nuovi colori dell’arcobaleno

Darwin ci ha detto che siamo cugini delle scimmie, non degli angeli. Poi siamo venuti a sapere che veniamo dalla foresta africana e che nessuna cicogna ci aveva portato da Parigi. E non molto tempo fa abbiamo saputo che i nostri geni sono quasi uguali ai geni dei topi.

Non sappiamo più se siamo il capolavoro di Dio o barzellette sporche del Demonio. Noi UMANICOLI:

sterminatori di tutto,

i cacciatori del prossimo.

i creatori della bomba atomica, la bomba all’idrogeno e la bomba ai neutroni, che è la più salutare di tutte perchè annienta le persone ma lascia intatte le cose,

gli unici animali che inventano macchine,

gli unici che vivono al servizio delle macchine che inventano,

gli unici che divorano la  loro casa,

gli unici che avvelenano  l’acqua che gli dà da bere e la terra che gli dà da mangiare,

gli unici capaci di affittarsi o vendersi e di affittare o vendere i propri simili,

gli unici che uccidono per il piacere,

gli unici che torturano,

gli unici che violentano.

E anche

gli unici che ridono,

gli unici che sognano ad occhi aperti,

coloro che trasformano in seta la bava del baco,

coloro che trasformano i rifiuti in bellezza,

coloro che scoprono colori che l’arcobaleno non conosce,

coloro che danno nuove musiche alle voci del mondo

e creano parole perché non siano mute

la realtà e la sua memoria

da GLI SPECCHI di Eduardo GALEANO, Sperling  Kupfer,   2008,    pag 220

Non solo per il 2009  l’augurio di un mondo migliore, pur nelle difficoltà economiche che ci aspettano, ma anche un augurio personale agli amici  del GDL “Una pagina a caso” di cui faccio parte,e agli amici del blog, compagni dei migliori momenti di lettura…in particolare a Luiginter, Bianca, Fenice, Silvana, Renza, Giuliaduepuntozero, Fubar,Marina Forlani, Theleshore ecc.ecc. …….e tutti gli altri!!!

Annunci

9 pensieri riguardo “Con l’augurio che il 2009 sia l’anno in cui scoprire nuovi colori dell’arcobaleno”

  1. grazie xochtl2, è sempre un piacere leggerti, buon 2009 a te e a tutti i lettori del GDL! 🙂

    per Fubar: sono viva eh? E’ stato un anno sabbatico, ma ora le letture fervono, perciò a presto!

    Mi piace

  2. Grazie anche da parte mia Xochitl2!
    Un 2009 buonissimo per questo blog ricco e gentile.
    E non spiego la ricchezza nè la gentilezza, perchè non è necessario.
    marina

    Mi piace

  3. Grazie xochtl2…l’augurio a te e a tutti gli amici del GDL che questo nuovo anno che si annuncia pieno di ristrettezze materiali
    possa essere di grande apertura verso le relazioni umane vere, sincere e significative e che un grande , virtuale arcobaleno, abbracci tutta la terra.
    Intanto, un grande abbraccio a voi tutti!

    Mi piace

  4. Approfitto per fare anche io gli auguri a tutti!!

    Uno dei possibili auguri è che si sappia apprezzare meglio e di più i momenti, le persone, le cose belle che incrociamo.
    La forza delle sobrietà: relazioni essenziali, tempo dedicato alle cose essenziali: ognuno di noi ha momenti essenziali che non deve più lasciarsi sfuggire, momenti ai quali non deve rinunciare. Leggere, correre, amare, fotografare, tenere per mano un bambino per avvertire la forza della presa, forza senza sforzo.
    Così racconta Eugen Herrigel quel che gli diceva il Maestro di tiro con l’arco: “Lei deve tenere la corda tesa come un bambino piccolo tiene il dito che gli si porge. Lo tiene così stretto che non finiamo di meravigliarci della forza di quel minuscolo pugno. E quando abbandona il dito lo fa senza la minima scossa. Sa perché? Perché il bambino non pensa – mettiamo: ora lascio il dito per afferrare quest’altra cosa. Ma, senza riflettere e senza intenzione, passa da una cosa all’altra e si potrebbe dire che egli gioca con le cose se non fosse altrettanto giusto dire che le cose giocano con lui”.

    Buon anno a tutti 🙂

    Mi piace

  5. Grazie, xochitl2, degli auguri e della tua generosità di lettrice che condivide con noi i piaceri e le emozioni delle proprie letture.
    Auguri anche a te e a tutto il blog, amico e compagno di noi tutti, con le parole conclusive di di Remo Bodei, dell’ articolo ” Buon anno, siamo in Crisi” , sul Domenicale di oggi, 28 dicembre.
    ” Norberto Bobbio ricordava che l’ etica del laico non dovesse basarsi sulla speranza ma sulla responsabilità. Una certa dose di fiducia sulla nostra attitudine a sfidare i pericoli è benvenuta se funziona da anabolizzante, da artificiale ormone della crescita. Ma non basta, perchè il futuro dipende dalla grande politica, dalle circostanze e dalla capacità di ciascuno di incidere, per quanto è possibile sull’ elaborazione delle scelte collettive. Yes, we can ? Almeno proviamoci”
    Proviamoci dunque ancora e ancora, ancora…

    Mi piace

  6. quasi commovente

    Elpis, speranza, hope, non solo il male è uscito da quel vaso (mitologizzando)

    auguri a tutti, sempre grazie per la compagnia dei vostri articoli

    Mi piace

  7. Che tenera xochitl2! Grazie di cuore. Ricambio con grande affetto sia a te sia a tutti “noi autori de GdL.

    Fubar/08.12.28th

    PS
    @ Theleeshore: anch’io sono reduce da periodo arido di letture ma in due giorni mi sono letto uno sconvolgente e travolgente Edward Bunker in “Education of a Felon” (“Educazione di una canaglia“; ma ne parlerò in altro post)

    Hugs hugs hugs

    Mi piace

  8. Grazie degli splendidi auguri xochitl!
    Ricambio volentieri, sia per te che per tutti i lettori e le lettrici.
    Che sia un anno di colori, sogni, buone letture e tante scoperte, senza lasciarsi fregare da chi funesta crisi.

    Mi piace

  9. Bellissime e commoventi parole.
    Non conoscevo questo gdl e vi scopro oggi per caso.
    Direi che è un ottimo inizio d’anno.
    Auguri a tutti
    Max

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...