Milk sulla New York Review of Books

The New York Review of Books, march 12 2009
The New York Review of Books, march 12 2009

Sul nuovo numero della New York Review of Books, la recensione di Milk, il film di Gus Van Sant con Sean Penn dedicato agli ultimi otto intensi anni di vita di Harvey Milk, alla guida del movimento per i diritti civili (degli omosessuali ma non solo) nella San Francisco degli anni Settanta. (Il film a me è parso bello, intenso e forte, con una presenza degli anni Settanta che è decisamente avvolgente).

La recensione, firmata da Hilton Als, è un bell’esempio di come si possano raccontare, in una recensione, un po’ di storie del contesto di una vicenda, oltre che occuparsi del film.
Insomma, ora mi pare di saperne di più di Milk e anche la bella interpretazione di Sean Penn si è ulteriormente valorizzata: nella sua faccia c’erano anche gli anni precedenti della vita di Milk, quelli non raccontati nel film, ma che indubbiamente pesavano e che Als mi ha aiutato a immaginare.

Sullo stesso numero della New York Review of Books anche un bel profilo di John Updike, scritto da Ian McEwan.

Annunci

Un pensiero riguardo “Milk sulla New York Review of Books”

  1. Fino adesso conosco solo il trailer di Milk, mi sembra un bel film. E Penn mi piace nel ruolo di Harvey Milk (giudicando da quel poco che ho visto). Chi sa se vince un Oscar…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...