35 pensieri riguardo “Nathanael West, Il giorno della locusta, fuori catalogo”

  1. Secondo voi c’è qualche speranza che questi libri possano essere scaricati come e-book prima di cadere nell’oblio?…meglio che il nulla…

    Mi piace

  2. Un titolo da lasciar perdere? giammai!
    Provate con “Kelkoo.it” cat.Libri/DvD/Video…..la Hoepli dovrebbe averne disponibile ancora qualche copia al prezzo di euro 5.37.

    Mi piace

  3. E con questo link potete trovare i dettagli dell’offerta sui tascabili e/o, con una breve scheda di presentazione di “Signorina cuori infranti”…

    Mi piace

  4. Introvabile anche “Il narratore ambulante” di Vargas Llosa, forse una delle migliori tra le sue opere (rispettando i gusti):)

    Mi piace

  5. Eh, Il giorno della locusta l’ho cercato anch’io in alcune librerie dell’usato e mercatini vari,ho anche trovato un altro suo romanzo pubblicato da Einaudi ma quello pare sia irrintracciabile…davvero assurdo…

    Mi piace

  6. ciao, Il giorno della locusta l’ho trovato in una piccola libreria einaudi, di un piccolo paese vicino al mio, dove la libraia non ha computer e l’unico catalogo è quello cartaceo, non so come faccia a ritrovare i libri, eppure ci riesce, non dà mai via tutte le rimanenze, almeno dei libri che le piacciono, ed è un po’ strana , sembra quasi che abbia fastidio a vendere i volumi, se vai lì stai delle ore, anche se si tratta poi solo di un locale, ci sono libri sulle sedie sui tavoli sugli sgabelli, una confusione, e se poi cominci a parlare con lei di libri non vorresti più uscire

    Mi piace

  7. Complimenti per questo blog davvero curato e ben fatto, di rado ne vedo di migliori.
    Sarei lieto se facessi una capatina nel mio e esprimessi un tuo parere sul lavoro che svolgo, dato che la tematica è silmile. 🙂

    Mi piace

  8. ciao, purtroppo non ho più il libro, l’ho prestato e poi l’hanno prestato e così via prima o poi tornerà, se torna posso prestarlo, la libreria è una vecchia einaudi che adesso ha cambiato nome, ma tutti nei dintorni la chiamano ancora con quello vecchio. La signora è un’appassionata, consiglia libri, spesso, però, non guarda le novità e va ai libri che sono lì da più tempo è così che mi ha consigliato West, non l’aveva reso, ha dei volumi della sellerio e della feltrinelli molto vecchi, sembra di essere di fronte ad una bancarella ma in una libreria, spero resista, la sua fortuna è di essere in un paese piccolo,lontano dalla città, l’unica libreria, se si esclude una cartolibreria, e il fatto che la proprietaria non pensa molto al lucro, e che d’estate è una zona abbastanza turistica. Poi non so se è una mia fantasia, ma sembra che prima di darti il libro stia lì a guardarlo e lo accarezzi, ma forse leggo troppo anch’io.

    Mi piace

  9. Letto e riletto tanto tempo fa.Uno dei romanzi più avvincenti dei miei vent’anni.Visto anche il film(ottimo).Forse ho ancora il libro, stessa edizione, sepolto in cantina dopo un trasloco senza spazio.Franco

    Mi piace

  10. grazie Daria per i complimenti; anche a nome di tutte le autrici/autori del blog.

    Quanto alla possibilità di recuperare Il giorno della locusta in biblioteca, è certo la soluzione migliore. Come vedrai leggendo i vari post di questo blog, noi apprezziamo moltissimo le biblioteche, alcuni addirittura le venerano :).

    Il punto però è che trovo assurdo (e con me altri lettori) che un libro come questo sia fuori catalogo: soprattutto tenuto conto di quanti libri di dubbio valore vengono pubblicati ogni anno.

    cioa ciao (e benvenuta sul blog!)

    Mi piace

  11. Carissimo Luiginter,
    Deastore.com lo dà disponibile a Euro 6,71, tentar non nuoce.Mia moglie ne custodisce uno gelosamente.
    P.S.
    Veronica, scuse accettatissime e con piacere.

    Mi piace

  12. Grazie Ennore, ma io una copia del giorno della locusta ce l’ho :). E’ quella che vedi fotografata nel post.

    Il tuo consiglio però può valere per altri…

    Grazie ancora

    ciao ciao

    Mi piace

  13. Pfiuuu!!! (sospirone!!!),
    pensavo fossi molto arrabbiato,offeso e di aver compromesso la nostra “amicizia?!?”
    Spero di ritrovarti al più presto in una delle nostre discussioni e di avere tanti altri tuoi consigli.
    …. e vedi di non abbandonarmi,o scordarti di me, mai più!!! Un abbraccio sssssincerisssssimo!!!

    Mi piace

  14. Carissimo Luiginter,
    neanche per un momento sono stato sfiorato dal dubbio che tu non avessi il libro…come hai detto, il consiglio era generale. Io però non l’ ho letto, mi sono pigramente accontentato del film, farò ammenda spero presto.
    Non finirò mai di ringraziarti, per questo bellissimo spazio che ci hai regalato.
    Un abbraccio

    Mi piace

  15. Buon giorno,
    mi scuso per l’intusione.
    IO dovrei fare una tesina su questo romanzo,(da consegnare entro 2 gg!!).
    L’ho letto e mi e’ piaciuto tantissimo,pero l’elaborato che da consegnare deve comprendere un analisi molto accurata del testo(fabula e intreccio ecc..)
    Qualcuno puo’ darmi una mano?
    Grazie!!!!!!!

    Mi piace

  16. Nn sò se c’è una sezione per i libri che nn sn piaciuti, quindi scusate se mi sfogo qua, ma ho appena finito di leggere “cent’anni di solitudine” e nn mi è piaciuto proprio, troppi personaggi, troppe generazioni prese in considerazione, e poi tutti quanti si accoppiavano come conigli persino beautiful ne esce casto al confronto.

    Mi piace

  17. Considero “Il giorno della locusta” uno dei dieci romanzi più belli mai scritti, assieme a “Lolita” di Nabokov, “Il teatro di Sabbath” di Roth, “Il processo” di Kafka, “Infinite jest” di Wallace, “L’informazione” di Nabokov: libri più vicini tra loro di quanto si possa pensare ad una prima occhiata.
    Notavo anch’io, con profondissima amarezza, il fatto che “Il giorno della locusta” (con una splendida traduzione in italiano) fosse fuori catalogo… Di “Signorina Cuorinfranti”, altro capolavoro di Nathanael West, credo si siano perse le tracce da un po’ – io sono riuscito a trovarne una copia sgangherata da una specie di ragattiere, e ancora mi chiedo chi mai abbia potuto disfarsi di un libro simile.
    Chissà che qualce editore illuminato si decida a riprenderli in mano – e chissà che ci siano lettori altrettanto illuminati disposti a leggere questi capolavori..

    Mi piace

  18. Il giorno della locusta
    http://www.net-ebook.it/prodotto.aspx?id=13180

    (uno dei libri più datati e deludenti da me letti quest’anno. Ma questo è ovviamente irrilevante. Posso però dire che paragonarlo a Nabokov, Kafka e persino a Roth io lo trovo … ehm… diciamo piuttosto bizzarro? )

    Sempre di Nathanael West, chi gradisse il genere potrebbe prendere in considerazione anche

    Signorina Cuorinfranti
    http://www.net-ebook.it/prodotto.aspx?id=15024

    C’è chi trova questo libro brillante, spiritoso, illuminante. E’ anche molto gettonato, nella rete, l’aggettivo “fulminante”.

    Io ho trovato stuzzicanti e molto ben scritti il primo e l’ultimo capitolo. Veramente belli. Di una noia mortale tutto quello che ci sta in mezzo. Ma tant’è.

    Mi piace

  19. Mah, io ribadisco solo che secondo me – “Il giorno della locusta” è un gran bel romanzo; che sia “datato” forse è un pregio. Non faccio paragoni, soprattutto con quei supernomi; mi resta il ricordo di una bella lettura.

    Di “Signorina Cuorinfranti” ho una vecchia copia E/O. Ricordo di averlo letto con piacere, ricordo vagamente il tema, ma quello no, no ha lasciato particolari segni nella mia memoria.

    ciao ciao

    Mi piace

  20. @gabrilu: credo che Roth debba molto a West… ho appena riletto “il giorno della locusta” per la terza volta in vent’anni, e ho scelto di farlo in lingua originale… confermo il mio parere: il libro è meraviglioso, innovativo, tutt’altro che datato. Non contesto il tuo giudizio, ma confermo il mio! 😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...