Che il 2010 sia un anno di pace per tutti!

Agli auguri di Natale, che con affetto rivolgo a tutti, aggiungo quelli per l’anno nuovo

Nel 2009 avevo scelto le parole di Galeano, per fare gli auguri a tutto il blog e agli amici del mio GDL “Una pagina a caso”, per il 2010 mi è venuta in mente questa bellissima poesia di una bambina israeliana, riportata in “Diario Arabo” dal giornalista Igor Man, che è morto proprio in questi giorni.

La  morte di  questo giornalista che ho sempre stimato mi ha fatto ricercare questa poesia di vecchia data.

Non è un augurio originale, perchè è una poesia che tutti conoscono, ma più che che di auguri originali c’è bisogno di auguri sentiti: anch’io per tutti voi e per me auguro pace e di possedere  i colori necessari per dipingere la gioia della vita, i sogni e il riposo.

Avevo una scatola di colori brillanti, decisi e vivi;
avevo una scatola di colori, alcuni caldi, altri molto freddi.
Non avevo il rosso per il sangue dei feriti,
non avevo il nero per il pianto degli orfani,
non avevo il bianco per le mani ed il volto dei morti
non avevo il giallo per le sabbie ardenti
ma avevo l’arancio per la gioia della vita,
ed il verde per i germogli e i nidi,
ed il celeste dei chiari cieli splendenti,
ed il rosa per i sogni e il riposo.
Mi sono seduta e ho dipinto la pace.”

Annunci

5 pensieri riguardo “Che il 2010 sia un anno di pace per tutti!”

  1. Grazie degli auguri e della poesia potente e tenera che ci hai dedicata, carissima Xochitl2.

    Sono parole che non potranno mai usurarsi e che vanno dritte al cuore come una freccia e grazie anche per aver ricordato Igor Man.

    Sei forte e gentile come una quercia – un palazzo Yacoubian che accoglie tante specie di animaletti tra le sue fronde e i suoi anfratti…
    Auguri affettuosi- non immagini quanto- per una guarigione ottimale e per un anno colmo d’amore, di serenità, di pienezza.
    Silvana

    Mi piace

  2. Carissima Xochitl2,
    GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE!!!
    Non sarà un’augurio originale(a tuo parere),ma è un’augurio splendido e speciale,di quelli che rimangono nel cuore!!!
    Detto ciò come non associarsi alle sempre appropriatissime parole della carissima Silvana!!!
    Auguroni di pronta guarigione e di ogni bene anche da parte mia!!!
    Con affetto Veronica

    Mi piace

  3. carissima Xochitl2,
    grazie degli auguri e di questa splendida poesia, abbiamo sempre bisogno di ricordarci di come sta andando il mondo anche e soprattutto a natale, ti auguro una velocissima ripresa e grazie di esserci, abbiamo tanto bisogno tutti di una presenza forte stabile profonda come la tua, bellissimo il paragone di Silvana, mi associo, un abbraccio affettuoso anche se virtuale a tutti

    Mi piace

  4. Il primo gennaio pensavo che iniziare l’anno partecipando alla marcia della pace della Comunità di Sant’Egidio era il modo migliore per iniziarlo. Oggi ho letto questa bellissima poesia. Grazie per averla inserita in questo sito. Chissà se nel nuovo anno le persone che soffrono per la guerra diminuiranno……

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...