I gruppi di lettura in Inghilterra e negli Usa, altre storie

word cloud gruppi di lettura
La Word cloud è creata con Wordle.net

A proposito di Gruppi di Lettura, segnalo un articolo sull’inserto libri – Des Livres – di Le Monde,  dedicato al fenomeno dei Book Clubs inglesi. Decisamente diversi come natura dai casi italiani e spagnoli, i book club nel Regno Unito sono numerosissimi: un milione (negli Usa sono stimati fra i 4 e i 5 milioni) e hanno un impatto importante sul mercato editoriale: sulle vendite dei volumi ma anche nell’indotto. Ci sono per esempio riviste specializzate, come Newbooks che vende 80 mila copie.
Il servizio di Le Monde dedica un articolo anche al potentissimo  book club di Oprah Winfrey negli Usa: il book club che ha cambiato l’America (460 mila partecipanti), come ha scritto Kathleen Rooney nel libro dedicato al fenomeno: Reading With Oprah: the Book Club That Changed America.

Per chi fosse interessato a un confronto fra il tipo di gruppi di lettura diffuso nei paesi anglosassoni e il modello, decisamente meno frequentato ma forse più “esigente”, affermatosi in Italia e Spagna, può leggere questo documento sulla “Lettura condivisa“.

Annunci

Un pensiero riguardo “I gruppi di lettura in Inghilterra e negli Usa, altre storie”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...