Nel buio dell’America, Joyce Carol Oates – Teatro Elfo Puccini Milano

Nel buio dell'America, teatro dell'Elfo Puccini
Nel buio dell'America, Teatro dell'Elfo Puccini

Questa non è la recensione dell’ormai introvabile libro, *Nel buio dell’America* di Joyce Carol Oates, edito da Sellerio. No, io il libro ce l’ho _trovato casualmente al Libraccio due anni fa_ ma non l’ho ancora letto.

Questo post, quindi, è solo per segnalare che al Teatro Elfo Puccini di Milano _corso Buenos Aires 33_ dal 7 aprile al 2 maggio alla sala Bausch è messo un scena proprio lo spettacolo teatrale di Joyce Carol Oates.

Il seguito della poesia di Joyce Carol Oates -nella narrativa come nel teatro – è nel suo stesso offrirsi come inviolabile. La lama che trafigge l’anima rimarrà invisibile e la mano che la guida non si distingue dalla mano che offre un fiore o rivolge una carezza. La vita è un thriller, dunque: ma la sua minaccia non viene né da una specifica mania né da una definibile violenza. La vita è un thriller semplicemente nel suo essere la vita, quella che ogni giorno viviamo; quella che ci spia nella fiducia o nel rancore, nel desiderio o nel languore, nella veglia o nel sonno, nel rapimento e nella rabbia. [dal risvolto di copertina del libro]

Saprò dirvi di più non appena sarò andata a vederlo.

*giuliaduepuntozero

Annunci

One thought on “Nel buio dell’America, Joyce Carol Oates – Teatro Elfo Puccini Milano”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...