Mario Vargas Llosa, “El sueño de Celta”, il nuovo romanzo sulla storia di Roger Casement

Roger Casement in arresto
Roger Casement in arresto

Il nuovo romanzo di Mario Vargas Llosa El sueño de Celta è la storia di Roger Casement, controversa figura di rivoluzionario per gli irlandesi e di traditore per gli inglesi, console britannico in Congo dove indagò sul lavoro forzato nello stato di Leopoldo II, e, successivamente, in Perù dove si occupò delle condizioni degli indio Putamayo al servizio della Peruvian Amazon Company.

Poi si dedicò poi alla causa del nazionalismo irlandese (era nato a Dublino da madre cattolica e padre protestante) cercando di convincere la Germania, durante la Grande Guerra, a sostenere  la nascita della repubblica d’Irlanda.
Arrestato nel 1916 venne giustiziato dagli inglesi quando scoppiò la rivolta di Pasqua. Il romanzo esce in castigliano il 3 novembre. In Italia verrà pubblicato da Einaudi nell’autunno del 2012, con un titolo probbailmente vicino all’originale: “Il sogno del Celta”.

Annunci

6 pensieri su “Mario Vargas Llosa, “El sueño de Celta”, il nuovo romanzo sulla storia di Roger Casement”

  1. Sembra interessante.
    Romanzo, da quel che mi pare di intendere, in puro “Mario Vargas Llosa- style”.

    Protagonista dell’ultimo libro di quest’autore sarebbe — se ho capito bene — un personaggio (vedremo se e quanto romanzato) nei cui confronti risulterà/risulterebbe difficile schierarsi.

    Un personaggio che non si capisce mai troppo bene da che parte stia.
    Che crea qualche problemino identificativo-proiettivo.

    Proprio come Mario Vargas Llosa, che non è certamente personaggio agevole da etichettare (… e per fortuna).

    Interessante segnalazione.

    Grazie.
    Terrò d’occhio il nascituro.

    Gabriella

    Mi piace

  2. Vargas Llosa mi sembra buon scrittore, ma purtroppo e una cattiva persona. Ho parlato con molti peruviani,e tutti pensano cosi.

    Mi piace

  3. great issues altogether, you simply won a brand new reader.
    What may you suggest about your publish that
    you just made some days ago? Any sure?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...