Anja Niedringhaus, dal sito dell'Associated Press

Omaggio a Anja Niedringhausm fotografa dell’Associated Press

Un omaggio a Anja Niedringhaus.

Anja Niedringhaus (1965-2014) era una fotografa dell’Associated Press, è stata uccisa ieri, venerdì 4 aprile 2014, in Afghanistan mentre documentava le elezioni presidenziali che si terranno domenica 6 aprile. Le hanno sparato in un’auto: era nella provincia orientale di Khost, considerata piuttosto pericolosa, regolarmente attaccata dai talebani.
Con lei c’era la collega Kathy Gannon, ferita gravemente.
Avevano programmato con attenzione e precauzione il viaggio, protette dalla polizia e dall’esercito nazionale afghano. Eppure ieri mattina, mentre l’auto sostava davanti a un edificio governativo un ufficiale della polizia – secondo quanto ricostruito dall’Associated Press – si è avvicinato al veicolo e dopo aver gridato “Allahu akbar!” ha sparato con un AK-47 alle due donne sedute sul sedile posteriore.

Covering Afghan Vote, Until Shot by an Ally, The New York Times

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...