David Edmonds, Uccideresti l’uomo grasso?

Edward Hopper, Sunday, 1926, particolare
Edward Hopper, Sunday, 1926, particolare

David Edmonds, Uccideresti l’uomo grasso? il dilemma etico del male minore, Raffaello Cortina Editore.
Questo è un libro di etica che fa di tutto per interessarci a un tema che troppo spesso viene lasciato solo agli specialisti.

Come regolare i nostri comportamenti in modo che siano morali?
Il volume di Edmonds è un grande esempio di divulgazione della filosofia, a partire dall’uso di quegli esercizi di pensiero che mettono alla prova “pratica”, nelle circostanze e in situazioni più o meno realistiche, alcune regole di comportamento. 

In buona parte del libro ci si occupa del celeberrimo esperimento del carrello ferroviario che sta per travolgere 5 uomini e che potete deviare azionando lo scambio, salvando i cinque ma sapendo che questo porterà alla morte di una persona persona legata sui binari sulla linea secondaria sulla quale state per deviare il treno. Cosa fate?

E poi di tutte le varianti che da questo derivano – compreso quello che dà il titolo al libro.
Ma Edmonds approfitta per farci un ritratto di alcune tradizioni filosofiche: la teoria del duplice effetto che parte da Tommaso d’Aquino, l’utilitarismo benthamiano, il confronto con Kant e l’imperativo morale; l’equilibrio riflessivo di Rawls e il rischio di fidarsi troppo delle intuizioni. Ma anche molto oltre. Come l’effetto degli studi delle neuroscienze sulla morale.

Chiude il libro una fantastica appendice con i dieci principali esperimenti filosofici sul carrello ferroviario.

Fra i vari meriti di questo libro: aiuta a mettere alla prova pratica molti di questi principi morali. Dai bombardamenti sui civili per ridurre la durata della guerra (atomica sul Giappone compresa) all’aborto, all’uso degli organi nei trapianti, i dilemmi morali posti dai carrelli ferroviari, sono maledettamente calati nella vita.

Un pensiero riguardo “David Edmonds, Uccideresti l’uomo grasso?”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...