Il lettore ideale (4)

Il lettore ideale è un lettore cumulativo: ogni volta che legge un libro aggiunge un nuovo strato di memoria alla narrazione.
Ogni lettore ideale è un lettore associativo. Legge come se tutti i libri fossero opera di un unico autore eterno e fecondo.

Alberto Manguel, “Appunti per una definizione del lettore ideale”, in Al tavolo del cappellaio matto, Archinto.

Ps. Vado in vacanza per una decina di giorni; lascio il blog in buone mani 🙂

a presto

Il lettore ideale (3)

Il lettore ideale percorre il sentiero battuto. “Un buon lettore, gran lettore, un lettore attivo e creativo è un rilettore.” Vladimir Nabokov.

Alberto Manguel, “Appunti per una definizione del lettore ideale”, in Al tavolo del cappellaio matto, Archinto

Ps. Non perdetevi il finale di questa serie sul lettore ideale; perché, ovviamente, il finale del saggio di Manguel è sorprendente (chi lo ha già letto non lo riveli!, vi prego! 🙂