Archivi tag: New York Times

I dieci libri più belli del 2011, secondo il New York Times

Ecco anche quest’anno la lista dei dieci libri ‘migliori’, scelti dai critici del New York Times

Fiction

  • Chad Harbach, The art of fielding, Little, Brown & Company. Storia di baseball, opera prima.
  • Stephen King, 11/22/63, Scribner, in Italia Sperling & Kupfer. Un varco nel tempo porta un insegnante nel 1958 e gli offre un’occasionie per sventare l’omicidio di J.F. Kennedy.
  • Continua a leggere

I migliori libri del 2007 secondo il New York Times

Il New York Times ha pubblicato la classifica dei dieci migliori libri del 2007: cinque di narrativa e cinque saggi. Non conosco bene nessuno dei narratori scelti. Comunque c’è Roberto Bolaño, con il suo I detective selvaggi; (in Italia pubblicato da Sellerio); poi Joshua Ferris già tradotto nel 2006 da Neri Pozza con E poi siamo arrivati alla fine (Then We came to the end).
Gli altri sono: il norvegese Per Petterson con Out stealing horses, Dennis Johnson con Tree of smoke, un romanzo sulla guerra in Vietnam. Infine, al primo posto: Michael Thomas (nella foto qui accanto) con Man gone down, la storia di uno scrittore nero in lotta per affermare il suo talento e vivere la vita quotidiana con la moglie e i tre figli.
Thomas e Johnson li leggerei volentieri. Vedremo. Il Nyt la scorsa settimana aveva pubblicato anche la lista dei 100 libri notevoli del 2007: fra questi, anche Gomorra di Roberto Saviano.

New York City Serenade


Ottima occasione per alcuni sguardi obliqui su New York City (alla vigilia della maratona 2007, domani) l’uscita di due libri scritti da reporter del New York Times: Dan Barry, City Lights, Stories About New York – Martin’s Press. $25.95; e Joseph Berger, The World in a city, Traveling the Globe Through the Neighborhoods of the New New York, Ballantine Books. $25.95. (Sul Nyt si può leggere anche il primo capitolo del libro di Berger). L’idea che accomuna i due libri, ci dicono, è l’attenzione per i dettagli della vita quotidiana, le decine di nazionalità diverse che popolano la città, i particolari.

Un buon modo per avvicinarsi alla città, insieme con le guide turistiche e, soprattuto i romanzi. Oltre che con la meravigliosa New York City Serenade di Bruce Springsteen.